Caletta di Fuili vicina alle grotte del Bue marino

La Caletta di Fuili, si trova stretta fra le alti pareti di roccia, una fitta vegetazione di ginepri e macchia mediterranea, è un paradiso per gli amanti del Free-Climbing.

La spiaggia di Cala Fuili si trova a Nord di Arbatax, lungo la Costa Orientale Sarda, e a Sud del Golfo di Orosei, la spiaggia è molto piccola, ma di un  fascino indiscutibile, è l’ultima spiaggia del paese, che si possa raggiungere con l’auto, con un percorso suggestivo di trekking si raggiunge Cala Luna.

Lo stesso percorso si può fare in kayak e in canoa, con la possibilità di osservare le numerose specie di uccelli che nidificano sulla costa, le colonie di falchi della regina, i gabbiani reali corsi. Il fondale è basso con  ghiaia chiara e grossa, mista a sabbia bianchissima, l’acqua incredibilmente trasparente, con colori di varie tonalità verdi e turchesi.

La spiaggia è dotata di un piccolo parcheggio, Cala Fuili è facilmente raggiungibile seguendo la SS 125, svoltando verso Cala Gonone ed entrando in Viale Bue marino. Si percorre, quindi, la litoranea 26 bis fino alla fine: la spiaggia si raggiunge tramite una scalinata scavata nella roccia.