Spiaggia Is Arenas

Quella di Is Arenas è una delle spiagge più lunghe di tutta la provincia di Oristano con i suoi sei chilometri di arenile tra Torre del Pozzo e Torre di Scab’e Sali. Contornata da una splendida pineta e da estese dune, le più vaste di tutta la Sardegna. Un vero e proprio ‘deserto’ che negli anni è stato popolato da vegetazione come pini e acacie a formare uno degli spazi verdi più estesi dell’intera regione. La sabbia dell’arenile è color giallo-rossastra con riflessi dorati, grani di media grandezza e diversi ciottoli e conchiglie, in particolare sulla battigia. Il litorale è caratterizzato anche da diverse calette baciate da un’acqua pulitissima e cristallina. Il mare è splendido ma nelle giornate di maestrale è bene prestare attenzione alle onde alte, molto apprezzate dagli amanti del surf ma anche alle correnti di risacca.

 

Servizi

Molti sono i servizi offerti su questa spiaggia. Oltre agli accessi per i diversamente abili, è presente un ampio parcheggio con spazi dedicati ai camper. Qui troviamo un campeggio e punti ristoro come bar e ristoranti. In alcuni tratti è possibile praticare il naturismo. Oltre alla pineta artificiale, a poca distanza dalla spiaggia, in un’area che si estende per molti ettari, è presente anche un campo da golf.

 

Come arrivare

La spiaggia si trova a poca distanza dallo stagno di Is Benad, nel comune di Narbolia, sulla strada che porta a Santa Caterina di Pittinuri. Arrivando da Oristano, seguire la direzione Cuglieri sulla strada Statale 292. Dopo aver superato la cantoniera Tradori, ed una serie di curve, ci si immette in un rettifilo che porta su una strada trasversale raggiungendo la spiaggia ed i campeggi Nurapolis, Is Arenas ed Europa. Nota: la spiaggia non è segnalata, vi si accede da una deviazione per il campeggio Nurapolis o da un’altra deviazione al km 108, prima di Torre del Pozzo.

 

Coordinate:

 

Lat: 40.0657461 Lon: 8.4743056

 

[put_wpgm id=15]