Wednesday, Apr. 26, 2017

Villasimius Spiagge

Spiagge Villasimius


Visualizzazione ingrandita della mappa

Spiaggia di Campulongu

Come raggiungerla: Facilmente raggiungibile dall’abitato di Villasimius, andando in direzione porticciolo.

Descrizione: Grande spiaggia non molto profonda, facilmente raggiungibile. Campulongu permette bagni tranquilli nelle acque basse e molti servizi

Spiaggia di Porto Giunco


Visualizzazione ingrandita della mappa

Come raggiungerla: Uscire da Villasimius verso il porticciolo, dopo circa 3 km girare a sinistra verso la spiaggia e lo stagno di Notteri. L’indicazione è visibile in un’aiuola sopra un sasso. Dopo circa 1 km di strada in parte non asfaltata si giunge al parcheggio.

Descrizione: Nella spiaggia di Porto Giunco sono presenti diversi servizi: lettini, amache e omrelloni in paglia noleggio natanti e addirittura talassoterapia, sabbiature. Detta anche spiaggia dei due mari per lo stagno di Notteri che si trova alle sue spalle è tra le più belle spiagge della Sardegna per i suoi riflessi e la trasparenza dell’acqua. Prosecuzione della spiaggia di Simius nella sua parte sud, sotto la torre che la domina, è più riparata con alcune piccole calette. Comoda e vicino al paese.

Punta Molentis


Visualizzazione ingrandita della mappa

Come raggiungerla: Sulla strada (SP 18) che congiunge Villasimius a Porto Rei si trovano le indicazione per Punta Molentis pochi chilometri dopo Villasimius

Descrizione: Spiaggia frequentata ma meno di Porto Giunco, piccolo arenile di sabbia bianca con alle spalle una collina. Sulla sinistra si trovano rocce alte che entrano in mare. Sono presenti nei dintorni numerose calette raggiungibili a piedi.

Cala Pira


Visualizzazione ingrandita della mappa

Come raggiungerla: Uscire da Villasimius verso Costa Rei prendendo laS.P.18, arrivati al km 10,7 dopo una curva c’è una deviazione a destra in una strada sterrata. Dopo 800 m di questa strada si giunge ad uno spiazzo per il parcheggio.

>Descrizione: Spiaggia del comune di Castiadas, nel litorale tra Villasimius e Costa Rei, dalle acque trasparenti, molto panoramica per la vista sull’isola di Serpentara e per la torre omonima che si trova sulla collina adiacente. Spiaggia esposta ai venti di maestrale. Le abitazioni nell’interno sono coperte dalla vegetazione e dai pini marittimi. Sotto la torre sulla spiaggia un chiosco vende panini e snack. E’ possibile ormeggiare con barche da diporto.

Cala Sinzias


Visualizzazione ingrandita della mappa
Come raggiungerla: Gli accessi per Cala Sinzias sono due, lungo la SP 18 che unisce Villasimius e Costa Rei, il primo al km 12, il secondo al 13.2. Il secondo è quello che porta ai campeggi, dopo alcune centinaia di metri si giunge alla spiaggia.

Descrizione: Due campeggi, tre chioschi, sicuramente non mancano i sevizi per questa grande spiaggia a pochi chillometri da Costa Rei. Acque basse, trasparenze, spiaggia riparata dallo scirocco.

(1) Reader Comment

  1. Hosting
    30/09/2016 at 7:48 pm

    In un ipotetico soggiorno di 10-15 giorni c’e la possibilita di cambiare una spiaggia al giorno. di Spiagge Ce ne sono davvero per tutti i gusti e sia che si desideri una spiaggia in stile tropicale, con tanto di sabbia fine e palme, sia che si prediligano le coste rocciose, tutte fondali spettacolari e baiette intime,

Ci sei stato? Lascia un commento..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.