Grotte di Cala Gonone imperdibili

Il Supramonte con la sua ricca idrologia sotterranea è ricchissimo di grotte sia marine sia montane.

Nel golfo di Orosei tra Cala Gonone e Baunei sono molto gettonate la Grotta del bue marino e la Grotta del fico: la prima è dove si avvistò la foca monaca e la Grotta del Fico, ricca di cunicoli intricati è un paradiso per gli esperti di speleologia.

Nell’interno da non perdere la Grotta di Ispinigoli con la sua grandiosa colonna, una stalato-stagmite alta quasi 30 metri, e l’incredibile sistema carsico e di laghi sotterranei delle grotte Sa’ Oche e Su Béntu.

Sempre nel Golfo di Orosei, si può raggiungere il Grottone Biddiriscottai,  percorrendo un sentiero che fiancheggia il mare, a nord di Cala Gonone, in circa 15 minuti.

E’ una grotta spettacolare, l’interno è sabbioso, e sempre all’ombra. Le visite alle grotte sono praticabili dal mare, si raggiungono con le minicrociere organizzate da molte ditte, che permettono di visitare molti punti, di notevole interesse,  oppure con appositi traghetti.